Di seguito si indicano i campi di attività nei quali lo Studio ha maturato una comprovata esperienza professionale.
Patrocinio innanzi le Magistrature Superiori

L’Avv. Nicolino Sciarra è patrocinante innanzi a tutte le Magistrature Superiori e valuta la sussistenza dei requisiti per la proponibilità del Ricorso per Cassazione.

Successioni

Lo Studio Legale Sciarra offre la propria attività di assistenza e consulenza nelle controverse ereditarie, dalla fase di mediazione obbligatoria all’eventuale fase giudiziale.

Diritto penale in generale

Lo Studio Sciarra presta la propria assistenza in materia di reati societari, reati tributari ed in genere tutti i reati contro la persona e contro il patrimonio.

Risarcimento danni da sinistri automobilistici

Lo Studio fornisce assistenza legale stragiudiziale e giudiziale in ordine alle richieste risarcimento di tutti i danni (materiali – patrimoniali – fisici – morali) di colui che rimane coinvolto in un sinistro stradale.

Locazioni

Lo Studio Legale Sciarra offre ai propri clienti consulenza e assistenza per ogni tipo di esigenza in materia di affitti e locazioni, con un servizio puntuale e professionale, aggiornato e competente.

Risarcimento danni e responsabilità civile

Lo Studio si occupa di tutelare le pretese risarcitorie dei clienti che abbiano subito danni alla propria sfera giuridica, di natura patrimoniale e non patrimoniale, derivanti da rapporti contrattuali o extracontrattuali.

Responsabilità medica e professionale in generale

Lo Studio vanta una pluriennale competenza nella tutela dei clienti che siano rimasti vittime di responsabilità medica delle strutture sanitarie private e pubbliche e/o dei professionisti che operano nel settore sanitario.

Controversie in materia di Codice della Strada

Lo Studio Sciarra mette a disposizione la propria esperienza in merito al contenzioso – giudiziale e non – in materia di violazione del Codice della Strada.

Diritto tributario e controversie contro Equitalia e Agenzia delle Entrate

Lo Studio assiste i propri clienti nella difesa, sia in sede di contraddittorio con gli uffici, che in sede contenziosa, nonché nel procedimento di mediazione obbligatoria nelle controversie fiscali e tributarie contro Equitalia e contro l’Agenzia delle Entrate.