Nuovo successo in Cassazione dello Studio Sciarra

Ancora grande soddisfazione dello Studio Sciarra per una nuova vittoria ottenuta in Cassazione; infatti la Suprema Corte ha cassato la sentenza n. 542/2014 emessa dalla Corte Appello di Roma riguardante l’interpretazione di una polizza assicurativa. La Suprema Corte ha ritenuto “fondata la pretesa del ricorrente secondo il quale l’indennizzo per l’invalidità permanete e temporanea avrebbe dovuto essere calcolato sulla base degli importi dei massimali di polizza e non mediante l’applicazione dell cd. Tabelle Milanesi per la liquidazione del danno non patrimoniale” (sent. n. 9961/2017).