Responsabilità medica e professionale in generale

Lo Studio Sciarra svolge attività di consulenza e assistenza ai clienti che abbiano subito danni derivanti da responsabilità professionale. In particolare, lo Studio vanta una pluriennale competenza nella tutela dei clienti che siano rimasti vittime di responsabilità medica delle strutture sanitarie private e pubbliche e/o dei professionisti che operano nel settore sanitario.

Negli ultimi decenni il progresso scientifico, la crescita delle aspettative di cura, l’estensione dell’intervento medico non più solo alla diagnosi e alla cura, ma anche alla prevenzione, hanno ampliato l’ambito di indagine concernente la responsabilità del medico, tanto da travalicare i limiti del circoscritto rapporto che lega il medico al paziente e da far ritenere preferibile la locuzione “responsabilità medica”, al fine di ricomprendere tutti i titoli di responsabilità nel settore in esame.

La responsabilità medica può derivare da una molteplicità di situazioni:

– omessa, errata e ritardata diagnosi;

– mancanza di diligenza e/o prudenza e/o perizia nell’intervento;

– precoci dimissioni del paziente quando il quadro non è ancora stabilizzato;

– carente assistenza post-operatoria;

– infezioni contratte a seguito di trasfusione di sangue o di altri emoderivati.

– carenze strutturali della struttura ospedaliera;

– omissione e/o vizio del “consenso informato” all’operazione.

Lo Studio Legale Sciarra conta su un team di avvocati esperti e qualificati nel settore, professori medici legali e collaboratori madrelingua (inglese, russo, spagnolo e francese), in grado tutelare vittoriosamente i diritti di pazienti italiani, comunitari e non, vittime di negligenza medica, paramedica ed infermieristica, assicurando loro un’assistenza completa in ogni fase della procedura e sino all’ultimo grado di giudizio.